Nulla da fare contro Pordenone al Basket Day

Da Megabasket.it – Il Sistema Pordenone targato Winner Plus si prende un’altra vittoria: il terzo incontro domenicale del “Basket Day” di ritorno, a Tarcento, vede la formazione di Marco Spangaro imporsi con un perentorio +21 contro la Lussetti Servolana di Carlo Finetti.

Al palasport di Via Sottocolleverzan, i pordenonesi tengono Piovesana in panchina ad applaudire i compagni e non schierano Mattia Galli, mentre dall’altra parte la giovane truppa triestina è pronta a dare filo da torcere ai più quotati avversari, come conferma anche il primo periodo: Truccolo e Gomirato mostrano subito le loro qualità offensive, ma la Lussetti trova un Nardellotto davvero concreto vicino a canestro nonostante il divario di tonnellaggio rispetto ai lunghi avversari, mentre quattro punti finali di Babich tengono la Lussetti a sole cinque lunghezze di svantaggio (17 – 12). Si segna poco, le difese prevalgono sugli attacchi ma la Winner Plus è brava a rimanere sempre in vantaggio: Truccolo e Pin Dal Pos sganciano un paio di triple, Muner fa valere le sue doti e Pordenone conquista un vantaggio in doppia cifra. All’intervallo lungo, siamo sul 35 – 24 per i pordenonesi.

Nella ripresa, si continua sempre sullo stesso trend: la Lussetti cerca di rincorrere e gioca a viso aperto, provando a sporcare le percentuali dei pordenonesi e riuscendoci per buona parte di match, ma non trova mai il canestro. Il terzo quarto vede un parziale di 8 – 4 tra le due formazioni, che porta la Winner Plus sul 43 – 28: nell’ultimo periodo, nonostante gli sforzi dei vari Deangeli (3/9 da due, 1/1 da tre, 12 rimbalzi, 2 recuperi) e Palombita, a portarsi a casa i due punti è Pordenone. Pin Dal Pos e Truccolo colpiscono ancora dal perimetro e arrotondano ulteriormente il margine a favore del team di Spangaro, fino a chiudere sul +21.

WINNER PLUS PORDENONE – LUSSETTI SERVOLANA   64 – 43

Winner Plus Sistema Pordenone: Galli D. 2, Gelormini 6, Gomirato 11, De Rosa ne, Pin Dal Pos 9, Piccinin, Marzano 3, Truccolo 18, Nora 2, Piovesana ne, Muner 13. All. Spangaro
OFM Lussetti Servolana: Schina 4, Bratos ne, Pobega, Gori, Babich 10, Giustolisi 7, Nardellotto 8, Leonardi, Godina, Fracassa, Deangeli 9, Palombita 5. All. Finetti

Parziali: 17-12; 35-24; 43-28