Si intravvedono dei miglioramenti per gli U16

I Servolani nell’ultima partita del 2021 in casa contro la Ginnastica Triestina, seppur sconfitti, cambiano rotta mostrando un netto miglioramento in campo rispetto alle prime partite di campionato. Continaundo così sicuramente i risultati arriveranno, ma soprattutto i ragazzi potranno crescere sia individualmente che come collettivo.

La squadra di coach Bisca parte bene, segnando i primi due punti della partita, e nei primi minuti di gioco riesce anche a contrastare efficaciemente gli avversari, comuque fisicamente superiori e con una panchina più lunga.

Dopo un primo quarto abbastanza equilibrato la Ginnastica Triestina prende il largo, complice anche un temporaneo infortunio alla caviglia di Verginella.

Nel secondo e terzo quarto con soli due giocatori in panchina la fatica si fa sentire e diventa difficile mantenere la lucidità. In attacco facciamo spesso delle buone scelte ma il ferro non è un nostro alleato.

Per contro, pur impegnandoci in difesa, le percentuali al tiro degli avversari sono superiori.

L’ultimo quarto scivola via senza particolari acuti da parte delle due formazioni, su un punteggio ormai consolidato.

Alla fine i Servolani vanno tutti meritatamente a referto, da segnalare i 18 punti di Benussi ed i 9 di Kerstich.

Non possiamo quindi che augurare buone feste a tutti, in attesa del primo impegno casalingo del 2022, il 9 gennaio contro la Dinamo Gorizia con un roster, si spera, al completo.

Servolana vs Ginnastica Triestina 39-80 (9-16, 9-23, 10-26, 11-15)

Servolana: Nicolli 2, Gregori 2, Kerstich 9, Verbanaz 1, Verginella 6, Zidari 1, Benussi 18. All. Bisca

Foto Donatella Petronio

I nostri Sponsor