Continua incessante il lavoro del d.s. Ciriello per allestire la prima squadra

Sempre molto attiva la dirigenza in casa della Lussetti Servolana, che approfitta di questa sosta forzata per costruire, sulle basi solide della scorsa stagione, la squadra che dovrebbe, ed il condizionale sembra d’obbligo, militare nella C Silver della prossima stagione.

Altre conferme quindi alla corte del duo Palombita/Kladnik. Si tratta di Lorenzo Leonardi, al terzo anno alla Lussetti, dopo la carriera giovanile nel BaskeTrieste, e Michael Venturini, anche lui proveniente dalle giovanili della prima squadra di Trieste, ma già l’anno scorso alla Servolana, dopo aver iniziato la sua carriera nei senior nelle fila del Don Bosco sempre di Trieste.

Lollo” Leonardi (Foto Panda images)

Lorenzo Leonardi: Sono contento di poter vestire per il terzo anno consecutivo i colori della Servolana, che mi ha accolto come una famiglia.
Spero che la situazione in cui ci troviamo si risolva al più presto, cosi da poter tornare su un campo da basket, assieme ai miei compagni, per riscattarci da questa stagione difficile
.

“Mike” Venturini (Foto Panda images)

Michael Venturini: Sono contento di continuare a far parte di questo gruppo. Mi sono trovato bene da subito con tutti (qualcuno conoscevo già, altri meno). Oltre alla serietà e l’impegno dal punto di vista sportivo, ho trovato una grande famiglia, il vero valore aggiunto che contraddistingue la Servolana, assieme a passione, professionalità, e divertimento, valori fondamentali per poter giocare a pallacanestro, ma soprattutto per stare in un gruppo. Ringrazio quindi la società per darmi la possibilità di continuare a praticare la mia passione più grande nel modo migliore possibile e in totale serenità.