La Lussetti piega Romans

Da Megabasket.it – Tutto facile per la OFM Lussetti Servolana: un weekend di “relax” per la squadra di Carlo Finetti, che alla “Don Milani” di Altura regola 81 – 47 la malcapitata Alimentaria Romans.

Gli isontini si presentano all’impegno ovviamente senza il lungodegente Dreas, un’assenza fondamentale negli equilibri di squadra, mentre la Servolana schiera per la prima volta in stagione il playmaker classe 2001 Matteo Schina: insieme a lui, c’è anche Deangeli, dunque un bel rinforzo per la squadra triestina, che fin da subito mette le cose in chiaro. Ottima difesa contro gli attaccanti di Portelli, che ovviamente concentrano gran parte dei palloni offensivi nelle salde mani di Matija Rovscek: il playmaker sloveno fa quello che può, ma dall’altra parte l’intensità della difesa di casa Servolana è molto alta. Palombita e Deangeli sono i mattatori del primo periodo, che vede la Lussetti avanti 20 – 13, poi nella seconda frazione un parziale notevole spacca in due l’incontro: è sempre “Lodo” Deangeli il protagonista, in accoppiata con un Babich concreto. Romans, dal canto suo, non riesce a fare molto: un paio di canestri a firma Rovscek – Basso non sono sufficienti a rimanere dietro alla Servolana, che all’intervallo lungo ha già doppiato gli avversari.

Sul 40 – 20, gestire l’incontro è poi facile per i padroni di casa: Bassetto ci mette vigore, ma non basta; dall’altra parte un incontenibile Deangeli trova un valido supporto anche in Giustolisi, oltre che in Babich. Coach Finetti può far ruotare tutti i suoi effettivi e trova risposte concrete dal collettivo, che viaggia con un consistente +16 alla sirena del trentesimo minuto. Nell’ultimo periodo, Romans molla definitivamente la presa: il solo Rovscek non può bastare, mentre in casa OFM c’è il festival dei canestri, con un parziale di 25 – 7 che appesantisce ulteriormente la sconfitta dell’Alimentaria. L’ala classe 2000 Deangeli è il top scorer, con 20 punti finali, ma bene anche l’accoppiata Babich – Giustolisi come realizzatori in doppia cifra.

LUSSETTI SERVOLANA – ALIMENTARIA ROMANS   81 – 47

Servolana: Schina 8, Milic, Bratos 4, Pobega, Gori 2, Babich 14, Giustolisi 12, Leonardi 7, Godina 4, Fracassa 5, Deangeli 20, Palombita 5. All. Finetti
Romans: Rovscek 17, Valentinuzzi 2, Candussi 2, Kos, Visintin 5, Cvetreznik ne, Bassetto 9, Morandini, Zotti 3, Basso 9, Macor ne, Comelli. All. Portelli

Parziali: 20-13; 40-20; 56-40