Under 15: Servolana vs Barcolana

Batte forte il cuore Servolana… Barcolana ko!
La partita di chiusura del girone di andata, l’ultima del 2016 per l’Under 15 della Servolana contro la Barcolana allenata da Poropat, ha visto la vittoria dei biancorossi per 55 a 50.
E’ stato un incontro giocato a viso aperto, entrambe le squadre hanno lottato fino alla fine per portare a casa i due punti che avrebbero garantito il secondo posto in classifica dopo il Dom Gorizia.
Primo quarto con la Barcolana spavalda anche dalla lunga distanza. La Servolana ci mette un po’ a prendere le misure, qualche errore di troppo concede agli avversari di chiudere i primi dieci minuti con sei punti di vantaggio: 16 a 22. Coach Bisca richiama i suoi e nella seconda frazione il gioco passa decisamente in mano ai padroni di casa che ribaltano in breve la situazione a loro vantaggio concedendo solo tre punti ai cecchini barcolani. L’intensità è quella giusta, tutti i ragazzi in campo danno il massimo e Cimador chiude il secondo quarto con un bel canestro applaudito dai suoi compagni: 34 a 25.
La Barcolana si dispone a zona, la mossa ottiene in breve i frutti sperati, in otto minuti il vantaggio servolano viene annullato, assorbito da un parziale di 14 a 4 che fa infuriare coach Bisca. Il time out è un incitamento a reagire, a tirar fuori l’orgoglio e la voglia di vincere e in due minuti capitan Felluga, Pangaro e Bidussi riportano in quota i padroni di casa che chiudono il quarto nuovamente in vantaggio: 46 a 41. Il pubblico di entrambe le fazioni incita a gran voce, i ragazzi sono stanchi ma si continua a correre. Gli errori adesso sono più frequenti, la Barcolana riacciuffa il risultato a metà tempo ma non riesce ad allungare, la Servolana, più concreta, ne approfitta per affondare e decidere il risultato con le realizzazioni di Secci e Bidussi.

Servolana 55 – Barcolana 50

Servolana: Pangaro 9, Bektic, Sormani, Castro, Vattovaz 2, Felluga 6, Secci 8, Ignjatovic 6, Cimador 2, Laganis 5, Rella, Bidussi 17.

I nostri Sponsor