La Servolana chiude la stagione con una super vittoria

L’ultima partita della Servolana Under 17 è stata senza dubbio tra le migliori del campionato appena concluso.
Dopo le brutte sconfitte contro Balonsesto e la Falconstar di Monfalcone, i ragazzi servolani hanno riscoperto il sapore della vittoria contro Gonars, una squadra ambiziosa e già qualificata per il campionato nazionale.

La mancanza dell’allenatore in panchina non scoraggia affatto gli otto ragazzi della squadra ospite che dimostra ben presto le sue doti migliori: movimento di palla, precisione al tiro dalla lunga distanza e fisicità sotto canestro. Dopo ogni punto segnato un incoraggiamento corale a rafforzare quel gioco di squadra che li tramuta presto in una lepre da inseguire.
La Servolana reagisce con ordine, spreca poco e mantiene una buona percentuale al tiro limitando il distacco.
Gonars riesce a tenere le redini del gioco fino alla fine del terzo quarto quando la Servolana impatta sul 63 a 63. La stanchezza si fa sentire, gli ospiti perdono lucidità, mentre pian piano la Servolana acquista la consapevolezza che il successo è a portata di mano.

Gonars non si arrende, si allontana nuovamente; Madon esce per cinque falli e Coach Cutazzo si prende un tecnico per proteste ma la squadra non molla, trascinata da un ritrovato Michelis e da Viller, concreto anche in cabina di regia.

A due minuti dalla fine il nuovo aggancio e successivamente il sorpasso, l’ultimo possesso è di Gonars ma non riesce a realizzare, la partita finisce così con il punteggio di 79 a 76

SERVOLANA – GONARS 79-76 (19-25, 37-46, 63 -63)

Servolana: Paoletti 4, Russo 2, Michelis 12, Viller 30, Pampanin 2, Madon 9, Deschmann, mMciotta 11, Liut 8, Trento 1


Ufficio Stampa

U.S.D. Servolana

 

I nostri Sponsor